Quando possono essere utilizzati i certificati rilasciati dalle Pubbliche Amministrazioni?

Nei rapporti con la Pubblica Amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati sono sempre sostituiti da dichiarazioni sostitutive così come previsto  dal Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000, n. 445, art. 40. Per questo motivo sui certificati è sempre presente la dicitura: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi". I certificati, pertanto, non possono essere richiesti né rilasciati per la presentazione a Pubbliche Amministrazioni o a incaricati di pubblici servizi.

Il Decreto-legge 16/07/2020, art. 30-bis, modificando  il  Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000, n. 445, art. 2, ha reso obbligatorio accettare le dichiarazioni sostitutive di certificazione anche nei rapporti tra privati. Il soggetto privato può richiedere all'Amministrazione competente il rilascio della relativa certificazione, previo consenso del dichiarante, a conferma della corrispondenza di quanto dichiarato.

 

Ultimo aggiornamento: 24/08/2021 16:13.52