Vendita di armi comuni diverse da quelle da guerra: trasmissione della documentazione
( Salvo quanto è disposto per le armi da guerra dall'art. 28, non si possono fabbricare altre armi, assemblarle, introdurle nello Stato, esportarle, farne raccolta per ragioni di commercio o di industria, o porle comunque in vendita, senza licenza del questore. urn:nir:stato:regio.decreto:1931-06-18;773~art.31 )

Durata massima del procedimento amministrativo
60 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Trasmissione di istanze sottoposte a regime di polizia amministrativa statale
Domanda di approvazione della nomina di nuovi rappresentanti e/o comunicazione della revoca dei medesimi
Domanda di autorizzazione per l’esercizio del commercio di armi comuni e dichiarazione di consenso a ricoprire l'incarico di rappresentante nella licenza per il commercio di armi comuni
Ultimo aggiornamento: 25/02/2019 10:30.03