Dichiarazioni anagrafiche
( Le dichiarazioni anagrafiche da rendersi dai responsabili [...] concernono i seguenti fatti: a) trasferimento di residenza da altro comune o dall'estero ovvero trasferimento di residenza all'estero; b) costituzione di nuova famiglia o di nuova convivenza, ovvero mutamenti intervenuti nella composizione della famiglia o della convivenza; c) cambiamento di abitazione; d) cambiamento dell'intestatario della scheda di famiglia o del responsabile della convivenza; e) cambiamento della qualifica professionale; f) cambiamento del titolo di studio. urn:nir:presidente.repubblica:decreto:1989-05-30;223~art13 )

In Comune di Caravaggio…

La dichiarazione di cambio di residenza e indirizzo può essere presentata nei seguenti modi:

  1. direttamente all'Ufficio Anagrafe del Comune di Caravaggio, Piazza Giuseppe Garibaldi 9, 24043 Caravaggio (BG) su appuntamento telefonando al seguente numero 0363 356210;
  2. per raccomandata, indirizzata a: Comune di Caravaggio - Ufficio Anagrafe - Piazza Giuseppe Garibaldi 9 – 24043 Caravaggio (BG);
  3. per fax al numero 0363/350164;
  4. per posta elettronica semplice al seguente indirizzo: anagrafe@comune.caravaggio.bg.it
  5. per posta elettronica certificata al seguente indirizzo: urp@pec.comune.caravaggio.bg.it

L'invio di cui ai punti 4 e 5 è consentito a una delle seguenti condizioni:

  1. che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  2. che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  3. che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  4. che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.
Iter

Se il cambiamento riguarda una famiglia il modulo deve essere sottoscritto da tutti i componenti maggiorenni e può essere presentato da uno qualunque di essi. 

La dichiarazione deve essere presentata entro 20 giorni dall’effettivo trasferimento (Decreto del Presidente della Repubblica 30/05/1989, n. 223, art. 13).

L'iscrizione anagrafica decorre dalla data di presentazione della dichiarazione e sarà registrata in Comune entro i due giorni lavorativi successivi (Decreto legge 09/02/2012, n. 5, art. 5).

Il Comune verifica entro 45 giorni il rispetto dei requisiti stabiliti dalla normativa vigente e accerta l’effettivo trasferimento di residenza all’indirizzo dichiarato:

Durata massima del procedimento amministrativo
45 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Dichiarazione di residenza
Copia del documento d'identità di tutti i soggetti
Dichiarazione di assenso per trasferimento di minore
Dichiarazione di disponibilità dell'alloggio da parte del proprietario
Copia del documento d'identità del proprietario
Dichiarazione di assenso dell'intestatario della scheda di famiglia
Copia del documento d'identità dell'intestatario della scheda di famiglia
Documentazione per cittadini comunitari non italiani
Documentazione per cittadini extracomunitari
Ultimo aggiornamento: 28/06/2022 18:59.20